Questo sito utilizza cookie per migliorare la nostra esperienza utente. Legga bene Privacy Policy.

accettare

Vincent van Duysen

Vincent van Duysen

Vincent Van Duysen, nato in Belgio nel 1962, ha iniziato a operare in proprio come architetto e architetto d’interni nel 1990. Il suo stile, pur di impronta riduttivo-minimalista, è ricco di sensualità. Van Duysen ha una predilezione per le forme primarie e i volumi compatti. È docente di architettura e design presso l'Istituto superiore di architettura Saint Luc di Bruxelles. L’artista ama definire il proprio stile semplice, piano, pulito, ma anche puro, elementare, essenziale, minimale, pacato, composto e disteso.

La conservazione dello spazio e della sua forma originaria negli interventi di ristrutturazione ha la massima priorità per Van Duysen. Gli elementi di arredo hanno un ruolo secondario e presentano, quindi, linee estremamente pulite e minimali, pensate per sottolineare da un punto di vista plastico e comunicativo il linguaggio formale dell’edificio. La parte esterna delle sue architetture è sobria e pregnante. Per Swarovski Crystal Palace, Vincent Van Duysen ha creato il lampadario “Cascade”.

Informazioni sull'installazione "Cascade" di Vincent van Duysen trovate qui.

Website Vincent van Duysen

artisti