Questo sito utilizza cookie per migliorare la nostra esperienza utente. Legga bene Privacy Policy.

accettare

sale d'arte

Installazioni di Iris van Herpen e Marcel van doorn

Spazi nello spazio – questi i marchi architettonici dello Store. Le sale d’arte creano un collegamento tra la movimentata zona commerciale del centro città viennese e lo scintillante mondo Swarovski attraverso qualcosa che va al di là del mero espediente concettuale: costituiscono infatti una piattaforma per artisti.

Scintillanti incanti dal 1895
The Art of Performance

di Marcel van Doorn

Un viaggio nel tempo: 125 anni di splendore e glamour sui palcoscenici di tutto il mondo

In occasione del 125° anniversario di Swarovski, lo scenografo olandese Marcel van Doorn ha creato per gli Swarovski Kristallwelten (i Mondi di Cristallo Swarovski) spettacolari installazioni, collocando una selezione di oggetti dell’archivio Swarovski al posto che loro spetta: sotto i riflettori. L’artista ha voluto intitolare questo viaggio attraverso una storia gloriosa, il cui percorso si potrà scoprire negli Swarovski Kristallwelten Store di Wattens, Innsbruck e Vienna, “The Art of Performance”, l’arte della messa in scena.

Moulin Rouge di Marcel van Doorn

Moulin Rouge: il mulino rosso sulla via dello shopping viennese

Lo scenografo olandese Marcel van Doorn porta a Vienna il leggendario “Moulin Rouge”. Lo Swarovski Kristallwelten Store sulla Kärntner Strasse sorprende con un palcoscenico davvero speciale: un enorme bicchiere da cocktail rievoca gli spettacoli delle ballerine di burlesque, un manichino dondola su un’altalena, e il palcoscenico è adornato da elementi storici e contemporanei ripresi dal film “Nine” di Rob Marshall, dalla collezione Seufert dell’Archivio Swarovski, oltre che dalla linea di gioielli “On Aura Tout Vu” e dalle creazioni della designer Eleni Dimitriadi.

Da oltre un secolo i cristalli Swarovski sono il fulcro di spettacoli teatrali, cinematografici e musicali. Swarovski è anche spesso coinvolta nelle produzioni teatrali del West End londinese e di Broadway. Nel 2019, più di 30.000 cristalli Swarovski hanno fatto scintillare i costumi degli attori alla prima newyorkese del musical “Moulin Rouge” a Broadway.

L’installazione “Moulin Rouge” si può ammirare nello Swarovski Kristallwelten Store Wien fino all’agosto 2020.

>> Marcel van Doorn

BIOMORPHISM

di Iris van Herpen


Da dieci anni ormai lo Swarovski Kristallwelten Store di Vienna è l’esempio di come si possano abbinare sfavillantiesperienze di shoppingad installazioni d’arte assolutamente spettacolari. 
Cubi di vetro e la sala d’arte costituiscono una “finestra su un mondo di sogni”. In occasione di questo nostro anniversario sarà la stilista olandese Iris van Herpen a presentare la sua installazione.

Iris van Herpen è considerata la stilista di moda più all’avanguardia del mondo e le sue creazioni non solo entusiasmano il pubblico sulle passerelle e nei musei, ma fanno anche sensazione quando vengono indossate da star come Beyoncé, Cate Blanchett e Lady Gaga. 

BIOMORPHISM: UNA DANZA SURREALE CON LA NATURA 

Per lo Swarovski Kristallwelten Store Wien, che quest’anno festeggia il suo decimo anniversario, l’artista olandese creerà cinque sale d’arte quale sua personale ode alla femminilità. Dall’8 aprile in poi, la sua installazione potrà essere ammirata dal pubblico sulla Kärntnerstrasse.

>> informazioni sull' artista Iris van Herpen

 



Installazioni

A tutti e tre i piani dello Store si trovano luccicanti installazioni di artisti di fama mondiale. Vi aspettano momenti d’incanto!