Utilizzando il nostro sito web l'utente accetta che i cookie possono essere memorizzati sul dispositivo. Legga bene Privacy Policy.

Mechanical theatre

Desiderio di cambiamento e fantasia: ecco cosa anima gli esseri umani – e anche il mondo meccanico di Jim Whiting. Il suo “Mechanical Theatre” unisce umano e tecnico, bizzarro ed estetico in una grottesca sfilata di moda. Top model sono Adone e una “Walking Woman”, che rappresentano il rapporto fra uomo e donna. Oggetti immobili si animano improvvisamente di vita propria e abiti si muovono come per magia attraverso lo spazio.

Le leggi della gravità sembrano essere sospese e gli oggetti osano movimenti di cui in realtà non dovrebbero essere capaci. Nasce così una messa in scena di una bellezza inquietante, che offre molti spunti alla fantasia dello spettatore. La musica di “Mechanical Theatre” è di Silvio Borchardt, e la tecnica dei laboratori Swarovski, che in questa Camera delle Meraviglie danno prova delle loro elevate competenze nella meccanica di precisione.

>> maggiori informazioni sull'artista Jim Whiting

camere delle meraviglie

Il Regno del Gigante racchiude un preziosissimo tesoro ospitato in 17 Camere delle Meraviglie. Qui, nel regno della fantasia, ispirato e realizzato da alcuni dei più grandi artisti contemporanei, i visitatori possono per un attimo riscoprire la capacità di meravigliarsi.